- Duomo di Castelfranco Veneto         



La chiesa principale, fabbrica neoclassica di Francesco Maria Preti sul sito di un edificio di culto preesistente, innalza la facciata del 1893 su un ampio sagrato, appositamente creato nel '700 e risistemato nell'800 con statue della bottega di Orazio Marinali provenienti da villa Corner del Paradiso. L'interno custodisce una nutrita serie di opere d'arte, fra cui spiccano: Martirio di San Bartolomeo di Antonio Zanchi, Madonna col Bambino in trono e i Ss. Francesco e Liberale del Giorgione (databile 1505) e San Sebastiano di Palma il Giovane a destra dell'abside; notevole anche il coro settecentesco. In sagrestia: affreschi attribuiti al Veronese e G.B. Zelotti, e tele di Palma il Giovane, Francesco Maffei, Jacopo Bassano e Annibale Carracci. A lato della chiesa è l'ex Monte dei Pegni ristrutturato nell'800.



Duomo di Castelfranco Veneto


< cinta muraria                                                                                                                Pala del Giorgione >